Ricetta: torta al vino rosso e cioccolata

Mai provata la torta al vino rosso e cioccolata? Spesso è conosciuta con il nome di “torta ubriaca” o “torta della vendemmia”, se non l’hai mai gustata è il momento di rimediare.

L’abbinamento può sembrare strano e troppo azzardato ma all’assaggio ci si rende subito conto del suo equilibrio favoloso e del suo gusto sublime. 

Ideale anche da servire come merenda ai bambini, perchè durante il procedimento l’alcool presente nel vino evapora completamente lasciando al dolce solo il colore intenso e un leggero retrogusto di mosto.

Spesso viene preparata durante il periodo autunnale ma è una ricetta così semplice, e buona, che può essere preprare in qualsiasi periodo dell’anno. Prima di procedere con la ricetta chiariamo che non è importante quale vino si scelga per questo dolce, l’unica cosa da accertare è che sia un vino rosso, per conoscere le varietà di vino rosso clicca qui

Ingredienti: 

180 gr di farina 00  

240 gr di burro

250 gr di zucchero 

100 ml di vino rosso 

100 gr di cioccolato fondente 

50 gr di cacao amaro 

4 uova

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 bustina di lievito per dolce

1 pizzico di sale 

Preparazione:

La prima cosa da fare per la preparazione della nostra torta, è mettere a riscaldare il vino rosso in un pentolino e una volta ben caldo spegnere il fuoco e aspettare che sia freddo.

In un altro pentolino, o nel microonde, fate fondere il cioccolate fondente e lasciarlo raffreddare.

Intanto in una ciotola mettiamo zucchero e burro morbido, se lo tagliate a pezzi sarà più comodo e veloce amalgamare il brutto con lo zucchero, con l’aiuto delle fruste unite i due ingredienti fino ad ottenere una crema ariosa e bianca. Dopo di che aggiungere le uova, una alla volta, quindi abbiate cura di far incorporare bene ognuna prima di aggiungerne un’altra, procedete in questo modo per tutte le quattro uova.

Dopo aver incorporato tutte le uova unite anche il cioccolato fuso e il vino ormai entrambi freddi. A questo punto potete aggiungete le polveri, ovvero: farina, cacao e lievito setacciati e, se preferite il gusto, il cucchiaino di cannella. Lavorate il composto fino ad ottenere quasi una crema, è importante che risulti un preparato senza grumi. Quando l’impasto risulta pronto versatelo in uno stampo con un diametro di circa 24-26 cm e infornate, lasciate cuocere per circa un’ora/un’ora e mezza a forno preriscaldato a 170°.

Passato il tempo di cottura sfornate la vostra torta, lasciate che si raffreddi un po’, e spolverate sopra dello zucchero a velo prima di servire. In alternativa potete preparare una glassa con la quale coprire il vostro dolce: in un pentolino mettete zucchero (100 gr), cacao amaro (50 gr) e vino rosso (30 ml) e ponete il tutto sul fuoco, continuando a girare il composto fino ad ottenere una glassa liscia, quando la torta e la glassa risultano fredde, coprire il dolce con la glassa. La vostra torta al vino è pronta.