Il fabbro sempre con te

L’espressione pronto intervento fa pensare ad un servizio rapido ed efficiente e devo ammettere che, nel mio caso, è stato proprio così. Ero da poco andata a prendere i miei due bambini a scuola e, mentre stavo aprendo la serratura del portoncino blindato da cui si accede dentro l’appartamento in cui vivo con la mia famiglia, la chiave all’improvviso si è spezzata all’interno della toppa. Devo ammettere che all’inizio mi sono fatta prendere dallo sconforto, dato che erano le due del pomeriggio e temevo che a quell’ora tutti i fabbri di Milano, la città in cui abito, fossero chiusi. Il mio primo pensiero è stato quello di chiamare mio marito per chiedergli di venire ad aprirci con il suo mazzo di chiavi, poi ho pensato che sarebbe stato impossibile farlo dato che la chiave rotta era rimasta incastrata dentro il cilindro. Se almeno un piccolo pezzo fosse rimasto fuori dalla toppa, avrei potuto tentare di estrarlo con una pinza, ma dal momento che l’asta si era spezzata proprio al centro, era altamente improbabile riuscire a rimuovere la chiave utilizzando qualche attrezzo come un filo metallico o una lima.

L’unico modo possibile per riuscire ad aprire la porta ed entrare in casa era quello di cambiare la serratura, dunque solo un professionista nello smontaggio e sostituzione di serrature di porte blindate sarebbe riuscito a farlo.

Dettaglio-elettropistone

Preoccupata ed affamata dato che, nel frattempo, si erano fatte le 14,30 e ancora io e i miei figli dovevamo pranzare, decido di fare una ricerca sul web dal mio cellulare per trovare un fabbro nei paraggi che fosse in grado di aiutarmi. Per fortuna, ne trovo uno con la scritta “pronto intervento fabbro Milano, si trattava di un servizio che offre assistenza di pronto intervento 24 ore su 24″ nell’intestazione della home page del suo sito internet e non esito a chiamarlo. Spiego al telefono cosa mi è successo e dove si trova il mio appartamento e, circa 35 minuti dopo, vedo arrivare il fabbro: non potete immaginare la mia gioia non appena l’ho visto armeggiare con i suoi attrezzi alla mia porta per smontare la serratura e rimuovere la chiave.

Solo dieci minuti dopo ero dentro il mio appartamento, con grande felicità dei miei bambini e mia! Come mi ha spiegato il fabbro del pronto intervento, quando la chiave si rompe dentro una serratura a cilindro e rimane incastrata, è molto difficile riuscire a rimuoverla dall’esterno, in quanto c’è davvero pochissimo spazio di manovra: il più delle volte, dunque, l’unica soluzione possibile è quella della sostituzione della serratura, che deve essere effettuata da personale esperto e qualificato con gli strumenti adatti per non danneggiare la porta.

Acquista online pale per pizza

Che tu sia un professionista od un semplice amatore sai bene che fare la pizza è un’arte.

In Italia è una vera e propria cultura, ci sono scuole apposite e ogni regione ha il suo pensiero ed i suoi ingredienti per fare una pizza tipica.
Ma non sono solo importanti le materie prime e la conoscenza per preparare un prodotto perfetto, si devono avere anche i giusti attrezzi da lavoro, un buon forno a legna, della legna apposita e un ampio tavolo per preparare, ma il momento in cui si inforna e quando si toglie la pizza per servirla sono attimi fondamentali e quindi ci vuole una pala ben studiata.
Le pale per pizza al miglior prezzo sono acquistabili on line e se ne trovano per tutte le tasche e per tutte le esigenze.
Per acquistare quella che fa al caso proprio si devono seguire poche semplici regole, basta vedere per prima cosa che l’apertura del forno sia agevole per tutte le dimensioni delle pale, perché se troppo grande potrebbe darvi fastidio durante le operazioni di infornata e nel togliere le pizze dal forno.

forno-a-legna
Si può anche valutare il materiale, perché la miglior pala è leggera e resistente allo stesso tempo, e sul web si ha la fortuna di poter leggere anche delle recensioni fatte da chi ha acquistato per capire come si sono trovati e cosa ne pensano.
Altra fortuna di acquistare on line è sicuramente di poter ricevere direttamente al proprio domicilio la pala e non dover perdere tempo a cercare per negozi, sprecando oltre alle ore anche del denaro in benzina, ma comodamente dalla poltrona si possono trovare i migliori prodotti ed in poco tempo diventare i migliori pizzaioli.
Ormai anche i pagamenti sono completamente sicuri sul web, volendo si può acquistare con carta prepagata o di credito, oppure alcuni siti dedicati danno la possibilità di pagare in contrassegno ovvero alla consegna della merce direttamente al corriere.
Si unisce comodità risparmio e prodotti di qualità acquistando da shopping on line autorizzati.
Quindi per essere uno chef pizzaiolo con i fiocchi non occorre cercare per negozi e correre per diverse città, è possibile trovare le migliori pale per pizza con le dimensioni, il materiale e l’impugnatura che si desidera, non resta altro che accendere il forno ed impastare!

Bizzotto arreda la tua casa con stile

Tradizione, passione per l’ebanistica, cura nei dettagli, sono questi gli elementi chiave che contraddistinguono il brand Bizzotto.

Il marchio di Bassano del Grappa è amato e conosciuto in Italia e all’estero, dove è rinomato tra le aziende di design di arredi più interessanti e innovative del mondo. Le collezioni di Bizzotto sono classiche, eleganti, senza tempo, ma anche grintose e ricche di personalità.

L’impresa nata nel 1946 a Bassano del Grappa, nel Veneto è sinonimo di qualità ed eccellenza del made in Italy. L’azienda Bizzotto produce mobili, decorazioni e accessori in grado di migliorare l’aspetto degli ambienti, dando nuova luce agli spazi e regalando emozioni a chi li vive. Dagli interni agli esterni, il brand arreda i luoghi della casa con esperienza e competenza.
Da piccola bottega di accessori in vimini e mobili venduti prevalentemente del Veneto, l’impresa ha saputo allargare i proprio confini e scoprire nuovi mercati. Negli anni ’70 estende la sua produzione e vendita a tutta Italia e sempre in quegli anni instaura collaborazioni con Balcani ed Europa del Est. Durante la fine degli anni ’70 inizia ad acquistare prodotti in Cina, Vietnam, Indonesia, Filippine, Malesia, Taiwan.
credenza-amelia-2-ante-e-2-cassetti
Specializzato si in arredamento interno sia esterno, il marchio Bizzotto mobili ha saputo dare prestigio agli arredamenti outdoor, ammobiliando giardini terrazze e luoghi adiacenti alla casa.

Per raggiungere i risultati acquisiti negli anni, Bizzotto ha puntato su qualità dei materiali, ricerca dell’innovazione, cura del dettaglio, collaborazioni con designer esterni al team aziendale, al fine di raggiungere e mantenere degli alti standard di qualità ed efficienza.

Bizzotto da più di 40 anni arreda gli ambienti con il suo stile inconfondibile, l’autentica lavorazione artigianale e una lunga tradizione manifatturiera. Dagli interni agli esterni, il brand dona ad ogni spazio della casa una luce nuova e piacevole e crea delle soluzioni ad hoc per ogni esigenza. Il suo stile varia in base alle collezioni proposte: dal retrò, al minimal, puntando spesso anche su progetti grintosi ed eclettici senza perdere la sua identità elegante, raffinata e esteticamente accattivante che ha decretato il suo prestigio negli anni.

Gli arredamenti Bizzotto non sono solo dei mobili o accessori per arredare la casa, ma dei veri e propri oggetti di design che donano ai vostri spazi una nuova personalità.

La pianificazione per il tuo prossimo viaggio

Il viaggio più bello? È sempre il prossimo, quello che ancora dobbiamo sognare e – soprattutto – vivere. Perché ogni viaggio si trasformi in un’esperienza indimenticabile, tuttavia, è di fondamentale importanza provvedere nel migliore dei modi alla sua organizzazione: dalla scelta della meta alla ricerca delle informazioni, ogni dettaglio deve essere preso in considerazione prima della partenza per evitare spiacevoli sorprese, che potrebbero compromettere l’intera vacanza. In questa delicata fase le guide turistiche cartacee, anche quando di buona qualità, sono state ormai soppiantate dai numerosi siti internet dedicati al mondo dei viaggi e dai blog online, per maggiori informazioni clicca qui. Le risorse messe a disposizione dalla rete, infatti, mostrano più efficienza e flessibilità degli strumenti tradizionali, rivelandosi spesso più utili per la scelta della meta e per reperire informazioni affidabili e davvero complete in tempo reale.

Il primo passo per organizzare al meglio il proprio viaggio, quindi, è sicuramente quello di dedicare qualche ora alla sua pianificazione attraverso gli strumenti della rete. Una accurata ricerca tra i numerosi siti che si occupano del settore mette infatti a disposizione di ogni utente, in qualunque momento e a costo zero, tantissimi spunti per pianificare la partenza in tutta sicurezza. I vantaggi sono numerosi: nella maggior parte dei casi si tratta di contenuti unici in continuo aggiornamento, di facile consultazione e semplici da reperire attraverso i principali motori di ricerca. Accuratezza e informazioni dinamiche, esposte in maniera semplice e razionale, sono i principali vantaggi di affidarsi a internet per immaginare la propria nuova meta di vacanza.

Ogni viaggiatore può contribuire, con le sue esperienze personali, ad arricchire le informazioni presenti in rete: questo rende internet la più vasta e completa guida turistica che si possa avere a disposizione, sempre pronta ad essere consultata. Dalla scoperta delle bellezze di un posto non ancora visitato alle informazioni utili per trovare un alloggio, passando per ogni altra risorsa utile a tutelare la propria salute e il proprio divertimento: tutto quello che serve per partire è sempre a portata di click. La maggiore garanzia è l’apertura di questi contenuti al controllo degli stessi utenti, che possono interagire e offrire agli altri la propria personale esperienza, elaborando recensioni o racconti che possono costituire contributi preziosi per la scelta del tuo prossimo viaggio.

O bag ad ognuna il proprio modello

La bellezza di una donna sta nella sua capacità di cambiarsi e rinnovarsi continuamente, sfoggiando look ora sportivi e pratici, ora fashion e glamour.

Le borse rappresentano una forma di espressione di questo particolare mood individuale, che si diversifica con il cambiamento dell’outfit o dell’occasione.
Ecco perché una O-Bag diventa la borsa perfetta per la donna che ama essere femminile e trasformare i propri accessori secondo le esigenze e le circostanza.

Comode, semirigide ed incredibilmente capienti, le O-Bag Mini diventano le borse perfette per la vita quotidiana da città, quanto per la vita notturna d’occasione, lasciando quel sapore fashion, femminile ma sempre originale e nuovo, che solo questo brand ha saputo ricreare. Solo una O-Bag può infatti diventare mille borse in una.

borsa-o-bag

Le borse firmate O-Bag hanno la capacità di differenziarsi grazie alla possibilità di personalizzarle in base ai propri gusti: partendo da una scocca del colore variabile dal ciliegia al giallo sole, dal lime al turchese, dal grigio perla al bianco, la O-Bag può accessoriarsi ogni volta di elementi diversi, quali manici in pelle o in corda, tracolla media o lunga, vari tipi di coulisse, rivestimento interno, presenza o assenza di chiusura con zip e così via.

Ogni dettaglio della O-Bag diventa quindi l’espressione diretta della donna che la indossa e che l’ha composta fino ad ottenere una borsa completamente unica ed originale.
Le combinazioni delle O-Bag Mini, poi, permettono ulteriori elementi che rendono ancora più personalizzata una borsa tanto diffusa eppure sempre diversa: i manici mini si possono inserire su bordi mini decorati, colorati, di pelliccia ecologica o lisci tinta unita, così come le tracolle di lunghezza media o lunga possono alternarsi in base agli usi della O-Bag.

Anche la grande varietà di scelta dei colori, sia delle scocche, dei manici, dei bordi e dei rivestimenti interni permettono di unire l’estro e la fantasia soggettiva combinando i vari elementi di questi entusiasmanti borse, così innovative quanto d’effetto. Le tinte vanno dai colori più classici, blu, nero, bianco, beige, tortora, grigio a quelli più estivi e vivaci come fucsia, rosso, celeste, giallo, lime, rosa e tanti altri.

Affidati ad un esperto

Il mercato, negli ultimi anni, ha affrontato una rivoluzione che ha spostato le attenzioni degli utenti verso il mondo di Internet. Grazie all’esplosione della moda degli Smartphone, sempre più persone si rivolgono al web per acquistare prodotti e servizi: questo implica che ogni azienda che voglia mantenere il controllo sulla propria fetta di mercato, deve obbligatoriamente dotarsi degli strumenti necessari per invadere il mondo del web, e per acquisire visibilità su Google. In questo senso, affidarsi ad un esperto di Analytics rappresenta la via migliore per rendere il proprio e-commerce competitivo sul web, mirando ad un target preciso e realizzando una piattaforma di vendita che segua le numerose regole che impone Google.

Perché Analytics è così importante

Google Analytics è uno strumento fondamentale, in quanto permette a chi gestisce il sito di apprendere numerosi dati fondamentali sull’e-commerce, quali ad esempio il numero di visite, la provenienza geografica dei visitatori, le pagine più visitate ed i prodotti più seguiti. Si tratta di dati sensibili che hanno un valore enorme, in quanto consentono all’esperto di valutarli e di tradurli in efficaci strategie di marketing e di advertising, così da rendere l’e-commerce particolarmente competitivo su Google.

Tale piattaforma risulta decisiva soprattutto per capire il comportamento che gli utenti adottano sul sito web: in particolare, quali pagine visitano più spesso e più a lungo (frequenza di rimbalzo), e quali invece li spingono ad abbandonare l’e-commerce. In questo senso, un esperto di Analytics saprà individuare i problemi che causano un’alta frequenza di rimbalzo, ed aggiustare le pagine meno efficaci prendendo come esempio quelle che invece funzionano.

La distanza fra check out e transazione economica

Lo scopo di ogni e-commerce, che si tratti di un prodotto o di un servizio, è ovviamente vendere: l’esperto di Analytics adotterà sempre le migliori strategie per aumentare la visibilità su Google e, di conseguenza, i guadagni dell’e-commerce. Alle volte, però, il problema può essere squisitamente tecnico: grazie ai dati forniti da Analytics, l’esperto avrà modo di scoprire se gli utenti effettuano il check out (dunque l’acquisto di un prodotto), ma non riescono a portare a buon fine la transazione economica. In questo caso, il professionista di Analytics sarà sempre pronto ad aggiustare qualsiasi problema tecnico relativo al momento più importante della vendita: la transazione di denaro. Per questo motivo, affidarsi ad un esperto di Analytics risulta essere una priorità.

 

 

 

Acquisti online facili e sicuri

L’avvento delle nuove tecnologie ha radicalmente cambiato il nostro stile di vita, in molti casi semplificandolo. Ne è un esempio pratico il proliferare dell’e-commerce. Il commercio online ha ridotto le distanze tra venditori e avventori, rendendo la compravendita più semplice e immediata. Possiamo finalmente dire addio al tempo perso in macchina per raggiungere i negozi e alle file interminabili alle casse o anche solo per avvicinarci agli oggetti esposti, specie nel periodo dei saldi. Comodamente dal pc di casa o usando uno smartphone, possiamo visitare in tutta calma migliaia di negozi e un’infinità di articoli comparando prezzi in un battibaleno, scegliendo di acquistare nel negozio che preferiamo. Ricordate la frustrazione di dover girare diversi negozi per trovare il prezzo migliore?
internet
Comportava la perdita di giorni e di pazienza, specie quando una volta trovato il nostro oggetto dei desideri dovevamo magari ordinarlo e aspettare altri giorni e poi ripetere la trafila per andarlo a prendere cercando un momento compatibile ai nostri impegni quotidiani. Con il commercio online tutto questo non è più un problema. Pochi click e l’acquisto è fatto in tutta sicurezza e con le stesse garanzie del negozio. Il tema della sicurezza è infatti uno dei punti forti dell’e-commerce. Se inizialmente c’era qualche perplessità riguardo la sicurezza degli acquisti online, oggi si può dire che questo tipo di commercio è molto sicuro, basta avere le accortezze base che utilizziamo in ogni ambito della vita quotidiana. Nel caso degli acquisti online è sufficiente affidarsi a venditori seri che abbiano un sito con delle certificazioni e di cui abbiamo sentito parlare. Inoltre grazie al sistema dei feedback, utilizzato da quasi tutti i siti dei venditori, possiamo andare sul sicuro. Personalmente mi è capitato di voler acquistare una custodia di un cellulare. Un acquisto semplice, un oggetto elementare. Però per quanto volessi una custodia senza troppe pretese non sono riuscito a trovarla in nessun negozio, forse anche perché il mio cellulare non è proprio di ultimissima generazione. Ho deciso così dopo diversi tentativi in vari negozi di prendere in considerazione l’acquisto online. Neanche a dirlo in pochi minuti avevo visto centinaia di modelli ai prezzi più disparati. In tutta calma ho scelto il modello a me più congeniale per stile e fascia di prezzo e in pochi giorni mi è stato recapitato comodamente a casa. Naturalmente il venditore è stato ben lieto di contattarmi via mail e darmi tutte le risposte sul prodotto che gli avevo posto. Acquistare online consente inoltre, oltre al risparmio di tempo e alla comodità di fare tutto da casa, anche di risparmiare sul prodotto visto che si tratta di vendite senza intermediari.

Cosa fare in caso di volo in ritardo

Gli aerei sono un’invenzione meravigliosa; come molte altre invenzioni, però, vi posso assicurare che si godono al massimo quando funzionano come dovrebbero. Non sto parlando di disastri aerei (non sarei qui a scriverne!) ma di una tragedia minore ma altrettanto intensa a modo suo: il ritardo del volo aereo  e la conseguente perdita di coincidenza. Quello che potrebbe essere un piccolo, perdonabile disguido diventa infatti una grande seccatura se l’atterraggio in ritardo dell’areo fa perdere il volo successivo. Ci si ritrova all’aeroporto, probabilmente scombussolati dal jet-lag, e più che vagamente irritati per il tempo e il denaro perso.

Per il tempo, non c’è nulla da fare; per il denaro, invece, sì. Infatti la perdita di una coincidenza aerea a causa di un ritardo dell’aereo precedene, è rimborsabile.

ritardo-volo (2)

Attenzione, però: viene rimborsato un volo perso solo nel caso il passeggero abbia stipulato un unico contratto di volo, per compiere la tratta in più tappe su diversi aerei, sempre con la stessa compagnia aerea, o con compagnie diverse ma appartenenti lo stesso gruppo. Un percorso che il passeggero avesse progettato per conto suo, anche includendo l’acquisto dei biglietti come prova, non verrebbe ritenuto valido per una compensazione.

Se il caso è il primo, e si era fatto affidamento sulla compagnia con un contratto unitario per tutti i voli, allora la compagnia aerea è tenuta a fornire assistenza all’aeroporto e a fornire anche un posto su un volo alternativo.

Per quanto riguarda il rimborso, la Corte di Giustizia Europea si è espressa in maniera simile ai rimborsi per i casi di negato imbarco. E’ stato deciso che la compensazione può andare dai 250 ai 600 euro, a seconda della lunghezza delle tratte aeree coinvolte. Se il volo che si doveva effetture aveva una tratta di meno di 1500 chilometri, allora la compagnia è tenuta ad un pagamento di 250 euro come rimborso del biglietto; se invece la tratta aerea era fra i 1500 e i 3500 chilometri, questo dà diritto a un risarcimento di 400 euro; infine, tratte superiori ai 3500 chilometri danno diritto ad un rimborso di 600 euro.

Perdere una coincidenza è spiacevolissimo, ma le compagnie non saranno parche, né di rimborsi, né di attenzioni all’aeroporto: si ha diritto a cibo, bevande ed assistenza per tutta la durata della permanenza in aeroporto; ad una sistemazione a spese dell’albergo; e anche a telefonate pagate dalla compagnia aerea. Il risarcimento si può chiedere per tutte i danni che sono stati causati dal ritardo dell’aereo, comprese le notti già pagate in hotel alla destinzione mai raggiunta, vacanze rovinate, e altre spiacevolezze.

Arredamento hotel consigli sulla scelta dei tessuti

Quando si arreda un hotel è molto importante scegliere i prodotti giusti, quelli in grado di fornire al cliente un’immagine quanto più possibile fedele alle aspettative che si era creato guardando le foto online e leggendo le recensioni di chi lo ha preceduto.
In questo contesto la scelta dei tessuti per hotel, sia per quanto riguarda la biancheria da letto, i tendaggi e tappeti è particolarmente importante, perchè costituisce una sorta di biglietto da visita della struttura per chi entra per la prima volta nella camera assegnatagli.
La scelta dei tessuti è sempre fortemente legata allo stile dell’arredamento che caratterizza l’hotel in questione. Le due cose sono collegate da un filo molto sottile che costituisce l’equilibrio fondamentale per fornire un’immagine d’insieme impeccabile.


Studiato attentamente lo stile dell’arredamento, al momento della scelta sarà preferibile evitare, se i mobili presentano un’impronta spiccatamente moderna, i tessuti damascati, ricamati o merlettati. Il damascato, ad esempio, è un tessuto elegante e raffinato, ma non si addice ad un arredamento moderno, per quanto fine e delicato questo possa essere. Drappeggi e merletti sono più adeguati in un hotel che, lontano dalle volontà di seguire le mode del momento, opta per delle scelte “ever green”, per una soluzione che vuole mantenere un profilo classico ed elegante, più che chic e alla moda.
Negli hotel più moderni è preferibile applicare tessuti lisci, privi di decorazioni spesso considerate superflue. In particolare risulta essere perfetto il raso, per gli alberghi moderni dall’intenzione rivolta all’eleganza e alla raffinatezza, la canapa, il cotone o il lino, per uno stile più rustico, l’ecopelle per chi vuole dare alla sua struttura turistica una caratterizzazione futuristica e avant garde.
Qualunque sia lo stile di arredamento, i colori devono essere scelti con estrema cura. In particolare è preferibile optare per tinte neutre, chiare, soprattutto se le camere non sono molto ampie. La scelta di bianco, tortora, beige, avorio e tonalità affini garantisce alla struttura un tocco di raffinatezza lontano dalle etichette degli stili e del tempo che passa.
Il total white, in particolare, costituisce una tendenza particolarmente diffusa nell’ultimo periodo, abbinandosi perfettamente alla classicità e alla modernità senza alcuna fatica o forzatura. Il bianco è un colore che non passa mai di moda e che rimane sempre delicato e raffinato; può essere utilizzato da solo o contrastato con toni più forti. Il risultato sarà in ogni caso impeccabile.

La pappa non è mai stata cosi allegra

Lo svezzamento ed il passaggio dall’alimentazione al seno alle pappe, può diventare un momento stressante per mamme e bambini se non si trovano i giusti escamotage.
Il primo e più importante principio da tenere a mente è senza dubbio quello di far diventare il pasto un momento divertente, fatto di gioco e di attrazione verso nuove forme e colori.

Se si inizia a vedere il cibo come un primo mezzo di comunicazione tra il bimbo e i suoi gusti, nonché tra il bimbo e la sua mamma ansiosa che spazzoli tutto quello che c’è nel piattino, si può ben capire anche quanto è fondamentale rendere serena la pappa e gioioso ogni momento legato a questo quotidiano evento.
Seggioloni colorati e vivaci, comodi e pratici da usare richiameranno l’attenzione del piccolo distogliendolo dal suo “compito” giornaliero, ovvero quello di finire tutto quanto gli viene proposto.

Perché la pappa sia un momento di allegria ricco di nuove scoperte e di innovativi mezzi di conoscenza, può essere molto utile utilizzare set ergonomici in grado di stimolare la fantasia e l’apprendimento del bimbo, che potrà comunicarci le sue impressioni e le sue sensazioni.
Non a caso piattini colorati, tazzine con animaletti adorabili e bavaglini di tutti i colori, servono ad indurre i primi riconoscimenti di forme e tonalità.

Il gioco scatenato dall’incastro delle posate, che rappresentano i baffoni di un micione, con i piattini a triangolo, che ne rappresentano invece le orecchie, aiutano il vostro cucciolo d’uomo a formare soggetti che inizia ad associare a figure familiari.
La peculiarità dei migliori set per la pappa per bebè sta anche nella loro totale sicurezza, sia perché eliminano spigoli ed angoli potenzialmente taglienti, sia perché spesso sono realizzati in plastica o in silicone, di modo da essere sterilizzabili in lavastoviglie senza doversi più preoccupare se il bimbo, nel fare i capricci, ha lanciato tutto rovinosamente a terra!

Mangiando, inoltre, il bambino impara i nomi degli animaletti rappresentati con mille vivaci colori.
Alcuni set sono poi appositamente realizzati per permettere una serena pappa anche fuori casa perché dotati di bavaglini monouso ed impermeabilizzati, con tazze da passeggio anti-rigetto e posate in morbido silicone disinfettabile ed anti-ferite.