Organizzare il proprio matrimonio è molto impegnativo e richiede tante energie.

Il matrimonio è un giorno solenne e tutte le spose vorrebbero un giorno perfetto, da favola, da ricordare per tutta la vita. Ecco perché è sempre più riccorrente affidarsi a delle agenzie di wedding che si occupano di tutto.

Si ha un pò il sapore di un matrimonio da film, all’americana, ma in realtà già da un po’ l’uso è diventato tutto italiano, tantissime sono le agenzie ad hoc che si impegnano ad organizzare il matrimonio perfetto dalla A alla Z. Una addetta segue, consiglia accompagna gli sposi, li indirizza nella scelta della  location, delle bomboniere, dei fiori, del tema.

Cos’è il tema? Per chi non è informato, tutto l’addobbo del matrimonio avrà un tema, che caratterizza la cerimonia, che può essere un colore, un motivo floreale, una sorta di simbolo ricorrente della giornata, che la sposa sceglierà per il suo bouquet, per il centro tavola, per il segnaposto…

Nel caso in cui volessimo organizzare un matrimonio, all’italiana, secondo la tradizione, occupandoci personalmente di tutte le cose da fare…Niente paura, è fattibile, ed anche meno dispensivo in termini economici.

Per organizzare un matrimonio, la prima cosa da fare è armarsi di pazienza e di agenda, in cui scandire nel tempo a disposizione i vari appuntamenti e le cose che debbono essere fissate per tempo, ad esempio: fissare il banchetto, fissare il wedding photographer florence, il fiorista, l’abito da sposa etc. Altro consiglio, muoversi con le idee chiare, aiuta tantissimo a non lasciarsi confondere dalle innumerevoli proposte, che confondono le scelte.

Prima di iniziare, il consiglio che amo dare alle spose è di guardarsi in giro, studiare un po’ riviste, matrimoni altrui, in modo da farsi un’idea di quello che piace e non. Ricorda  che il matrimonio è di entrambi gli sposi, non tagliare fuori lo sposo dall’organizzazione, parlare molto per concertare insieme il giorno più bello della vita insieme.

Buon matrimonio!