Archivii per categoria: Arredamento

Bizzotto arreda la tua casa con stile

Tradizione, passione per l’ebanistica, cura nei dettagli, sono questi gli elementi chiave che contraddistinguono il brand Bizzotto.

Il marchio di Bassano del Grappa è amato e conosciuto in Italia e all’estero, dove è rinomato tra le aziende di design di arredi più interessanti e innovative del mondo. Le collezioni di Bizzotto sono classiche, eleganti, senza tempo, ma anche grintose e ricche di personalità.

L’impresa nata nel 1946 a Bassano del Grappa, nel Veneto è sinonimo di qualità ed eccellenza del made in Italy. L’azienda Bizzotto produce mobili, decorazioni e accessori in grado di migliorare l’aspetto degli ambienti, dando nuova luce agli spazi e regalando emozioni a chi li vive. Dagli interni agli esterni, il brand arreda i luoghi della casa con esperienza e competenza.
Da piccola bottega di accessori in vimini e mobili venduti prevalentemente del Veneto, l’impresa ha saputo allargare i proprio confini e scoprire nuovi mercati. Negli anni ’70 estende la sua produzione e vendita a tutta Italia e sempre in quegli anni instaura collaborazioni con Balcani ed Europa del Est. Durante la fine degli anni ’70 inizia ad acquistare prodotti in Cina, Vietnam, Indonesia, Filippine, Malesia, Taiwan.
credenza-amelia-2-ante-e-2-cassetti
Specializzato si in arredamento interno sia esterno, il marchio Bizzotto mobili ha saputo dare prestigio agli arredamenti outdoor, ammobiliando giardini terrazze e luoghi adiacenti alla casa.

Per raggiungere i risultati acquisiti negli anni, Bizzotto ha puntato su qualità dei materiali, ricerca dell’innovazione, cura del dettaglio, collaborazioni con designer esterni al team aziendale, al fine di raggiungere e mantenere degli alti standard di qualità ed efficienza.

Bizzotto da più di 40 anni arreda gli ambienti con il suo stile inconfondibile, l’autentica lavorazione artigianale e una lunga tradizione manifatturiera. Dagli interni agli esterni, il brand dona ad ogni spazio della casa una luce nuova e piacevole e crea delle soluzioni ad hoc per ogni esigenza. Il suo stile varia in base alle collezioni proposte: dal retrò, al minimal, puntando spesso anche su progetti grintosi ed eclettici senza perdere la sua identità elegante, raffinata e esteticamente accattivante che ha decretato il suo prestigio negli anni.

Gli arredamenti Bizzotto non sono solo dei mobili o accessori per arredare la casa, ma dei veri e propri oggetti di design che donano ai vostri spazi una nuova personalità.

Arredamento hotel consigli sulla scelta dei tessuti

Quando si arreda un hotel è molto importante scegliere i prodotti giusti, quelli in grado di fornire al cliente un’immagine quanto più possibile fedele alle aspettative che si era creato guardando le foto online e leggendo le recensioni di chi lo ha preceduto.
In questo contesto la scelta dei tessuti per hotel, sia per quanto riguarda la biancheria da letto, i tendaggi e tappeti è particolarmente importante, perchè costituisce una sorta di biglietto da visita della struttura per chi entra per la prima volta nella camera assegnatagli.
La scelta dei tessuti è sempre fortemente legata allo stile dell’arredamento che caratterizza l’hotel in questione. Le due cose sono collegate da un filo molto sottile che costituisce l’equilibrio fondamentale per fornire un’immagine d’insieme impeccabile.


Studiato attentamente lo stile dell’arredamento, al momento della scelta sarà preferibile evitare, se i mobili presentano un’impronta spiccatamente moderna, i tessuti damascati, ricamati o merlettati. Il damascato, ad esempio, è un tessuto elegante e raffinato, ma non si addice ad un arredamento moderno, per quanto fine e delicato questo possa essere. Drappeggi e merletti sono più adeguati in un hotel che, lontano dalle volontà di seguire le mode del momento, opta per delle scelte “ever green”, per una soluzione che vuole mantenere un profilo classico ed elegante, più che chic e alla moda.
Negli hotel più moderni è preferibile applicare tessuti lisci, privi di decorazioni spesso considerate superflue. In particolare risulta essere perfetto il raso, per gli alberghi moderni dall’intenzione rivolta all’eleganza e alla raffinatezza, la canapa, il cotone o il lino, per uno stile più rustico, l’ecopelle per chi vuole dare alla sua struttura turistica una caratterizzazione futuristica e avant garde.
Qualunque sia lo stile di arredamento, i colori devono essere scelti con estrema cura. In particolare è preferibile optare per tinte neutre, chiare, soprattutto se le camere non sono molto ampie. La scelta di bianco, tortora, beige, avorio e tonalità affini garantisce alla struttura un tocco di raffinatezza lontano dalle etichette degli stili e del tempo che passa.
Il total white, in particolare, costituisce una tendenza particolarmente diffusa nell’ultimo periodo, abbinandosi perfettamente alla classicità e alla modernità senza alcuna fatica o forzatura. Il bianco è un colore che non passa mai di moda e che rimane sempre delicato e raffinato; può essere utilizzato da solo o contrastato con toni più forti. Il risultato sarà in ogni caso impeccabile.