Il caffè amaro fa davvero bene?

Da qualche anno spopola sul web l’idea che bere caffè amaro sia più salutare rispetto al berlo zuccherato. La verità è che i benefici ci sono, ma vale davvero la pena optare per un sapore più aspro e forte e rinunciare alla dolcezza della tipica tazzina di caffè? 

Per scoprirlo è necessario andare più a fondo e chiedersi: ma quali sono le proprietà del caffè? Per saperne di più visita il sito https://www.ilcaffeitaliano.com/it/

Proprietà del caffè: benefici e controindicazioni

Il caffè, oro nero da tutti amato, è sicuramente la bevanda più consumata, i cui benefici sono davvero tanti, sia da un punto di vista nutrizionale che cerebrale. Esso è ricco di antiossidanti, stimola il sistema nervoso e la diuresi, ma qual è il motivo per cui i benefici moltiplicano la loro forza se si tratta di caffè amaro? Vediamolo insieme:

  • aiuta a mantenere la linea– il caffè amaro permette all’organismo di bruciare i grassi in modo più veloce grazie alla caffeina. Una tazzina di caffè senza zucchero, inoltre, contiene solo 3 kcal, che aumenterebbero nel caso di aggiunta di un dolcificante. 
  • allevia il mal di testa– il caffè è un vasocostrittore, e per questo motivo allevia i dolori dovuti ad emicrania e cefalea, svolgendo un leggero effetto analgesico. L’importante è non esagerare per evitare la reazione opposta.
  • migliora l’umore– a differenza di quello zuccherato, con cui terminato l’effetto si genera una sensazione di sonnolenza, il caffè amaro si presenta in tutta la sua purezza e con tutta la sua forza, attivando la sua funzione stimolante, utile per risollevare l’umore e il tono. 

Chi prende caffè amaro sa che non tutte le miscele sono piacevoli allo stesso modo se bevute senza edulcoranti, ragion per cui è consigliabile abituare palato e organismo un po’ alla volta, cosicché non subisca uno stress e capti realmente solo i benefici.
Le controindicazioni, infatti, esistono, ma solo se si esagera! Il caffè, bevuto con parsimonia può essere davvero un ottimo alleato. 

A giocare un ruolo fondamentale nella nuova moda del caffè senza zucchero sono le macchine da caffè casalinghe. Utilizzando cialde, ma soprattutto capsule, si otterrebbe un buon caffè adatto ad essere sorseggiato amaro, poiché le miscele supportate da questi dispositivi sono davvero tante ed è facile trovare quella più giusta per i singoli gusti. 

Chi beve caffè amaro ha una marcia in più: riesce ad apprezzare meglio tutta l’esplosione di sapori scaturita da un singolo chicco, e a percepirne ancor di più gli aromi. Tuttavia, se proprio non si riesce a compiere questo sforzo, nessun problema! Il caffè è una pausa di gusto, se c’è stress che pausa è? Perciò provate e se proprio non riuscite…zuccherate!

La camicia coreana per un look smart e casual

È casual, ma anche elegante. La camicia coreana sa essere tutto ciò che tu vuoi per un look che non passa inosservato. 

Deriva dalla cultura orientale, introdotta dalla dinastia dei Ming, diffondendosi a poco a poco anche in Occidente. I più giovani la amano, i più adulti stanno imparando ad indossarla. Sarà perché si sposa bene con molti outfit, sarà che con le maniche arrotolate conferisce un fascino oltre tempo, sarà che è versatile, questo modello di camicia sta conquistando proprio tutti, nonostante in un primo momento sia stata temuta, proprio a causa della sua particolarità: il colletto non colletto. La non presenza di vele, infatti, fa sentire un po’ nudi, poiché lascia il collo libero, ed ovviamente poco si presta a completi eleganti poiché non prevede l’utilizzo della cravatta. Ma oggi sappiamo che può essere un must have che prescinde dall’età, se solo si sa come indossarla! Acquista camicie in vendita sullo shop online di Finamore.

Come indossare la camicia coreana

Diciamocela tutta, non è proprio il modello più adatto se ciò che si cerca è un qualcosa di elegante, ma è il modello da preferire se si vuole un look smart e casual!

Le star la indossano con facilità, abbinandola a completi stravaganti e apparendo perfetti sotto i riflettori. Ma se non sei un tipo particolarmente estroso, segui questi consigli e sarai perfetto:

  • pantaloni a sigaretta: il taglio di questi pantaloni esalta la figura e snellisce. Abbinando la camicia coreana a questo modello, acquisterai un’aria intelligente e affascinante. In vita opta per una cintura sottile;
  • giacca sfoderata e modello in lino: è il must della primavera estate e ci piace proprio tanto! Il lino è davvero il tessuto più adatto per la camicia coreana, e se abbinato ad una giacca estiva, ti renderà adatto e fresco per ogni occasione;
  • jeans: scegli un lavaggio non troppo scuro e indossala con maniche arrotolate e senza inserirla nei pantaloni. Con un paio di sneakers o espadrillas sarai pronto per i pomeriggi più caldi e avrai un look bohémien;
  • bermuda e sandali: con questo abbinamento, in spiaggia, tutti gli occhi saranno puntati su di te. Opta per un colore chiaro, come il bianco e il safari, ma anche le fantasie saranno adatte se abbinate a dei bermuda a tinta unita. Scegli i tessuti in lino e dei sandali di cuoio. 

Hai dubbi su fantasie e colori? Come hai notato dai suggerimenti, con i colori chiari e i tessuti naturali non sbagli mai, ma delle righe sottili e delle fantasie particolari saranno perfette se abbinate al giusto paio di pantaloni.

Sei pronto per metterti alla prova e stupire te stesso? 

La spesa online

Grazie (o per colpa?) della pandemia causata dal virus Covid 19, molte persone hanno ‘scoperto’ lo shopping online.

Prima del lockdown e di tutte le restrizioni che hanno interessato, ed ancora interessano, la maggior parte dei paesi del mondo molte persone preferivano lo shopping, di qualsiasi genere, fatto dal vivo; cioè recandosi direttamente nei negozi di interesse.

Complice, appunto, il lockdown e la paura di contagiarsi con il virus Covid 19, molte persone sono state ‘costrette’ a fare shopping online.

Chi ha ‘scoperto’ questo ‘nuovo mondo’ e tutte le comodità che genera, non hanno più voluto smettere di fare acquisti in questo modo.

Ma cosa serve per poter effettuare lo shopping online?

Basta possedere un personal computer, come quelli in vendita sullo shop online Haxteel.eu, ed una connessione alla rete internet. Grazie a questi due elementi si possono fare, su vari e-commerce, tutti gli acquisti desiderati o necessari.

Ad esempio, una di quelle che, ormai, si possono definire ‘buone abitudini’ è la spesa online.

Fare la spesa online, infatti, non solo evita di far perdere il tempo impiegato per farla dal vivo, ma evita anche assembramenti di persone non necessari e riduce l’inquinamente, poichè meno persone vanno a fare la spesa magari in macchina.

E’ molto semplice fare la spesa online, adesso ti spieghiamo come fare.

Per prima cosa attiva la connessione alla rete internet ed accendi il tuo personal computer.

Poi, sul tuo browser preferito, cerca il nome del supermercato presso cui vuoi fare la spesa, una volta trovato il sito iscriviti ad esso.

E’ importante inserire tutti i dati corretti, poichè serviranno per consegnarti la spesa a casa.

Adesso verifica che il supermercato della tua città, magari quello più vicino alla tua abitazione, effettua le consegne a casa.

Se va tutto come deve andare, puoi iniziare a fare la spesa.

Seleziona i prodotti che vuoi ed inseriscili nel carrello, puoi anche scegliere i quantitativi che ti servono, ti basterà selezionarli durante la scelta.

Adesso che il tuo carrello è ‘pieno’, senza fare alcuna fila come al supermercato, ti basterà effettuare il pagamento e, nel giorno e nell’ora selezionata, ti verrà recapitata la spesa direttamente a casa tua.

Fare la spesa online è comodissimo, puoi farla a qualunque ora del giorno e della notte, cioè quando hai voglia o sei libero, ma comodamente seduta/o sul divano di casa tua.

In questo modo eviterai di perdere tempo per andare fino al supermercato, scegliere i prodotti che ti servono, fare la lunga e noiosa fila alla cassa e dover portare le buste pesanti fino a casa.

Come prenderti cura di te sotto la doccia

La doccia di fine giornata è un piccolo lusso, una coccola quotidiana che non deve mancare mai.

A fine giornata, per lavare via le tensioni e lo stress, c’è solo bisogno di tanta acqua che scorre sul corpo.

Per vivere al meglio il tuo momento di relax sotto la doccia, ti consigliamo di creare la doccia più adatta a te ed alle tue esigenze.

Sul web puoi trovare shop online specializzati nel settore bagno, come l’e-commerce Idroclic, dove poter scegliere tutti i pezzi con cui comporre la tua cabina doccia perfetta; inoltre, su Idroclic puoi trovare tantissimi prodotti a prezzi davvero competitivi per arredare al meglio la tua stanza da bagno.

Ecco, dopo che avrai scelto la tua cabina doccia ti consigliamo di seguire questi passaggi ogni volta che farai la doccia; se seguirai i nostri consigli ti ritroverai, dopo un pò di tempo, una pelle rinnovata, più soda e brillante.

Il primo step consiste nell’eliminare le cellule morte. La cosa migliore da fare è utilizzare la spazzola a secco, cioè una spazzola (solitamente in legno o comunque realizzata con prodotti naturali) che deve essere passata su tutto il corpo, con movimenti circolari, seguendo il flusso del sangue.

Facendo ogni volta questa cosa, prima di fare la doccia, diminuirà anche la pelle a buccia d’arancia.

Dopo la spazzolatura, puoi entrare nella doccia.

Inizia facendo scorrere dell’acqua tiepida sul tuo corpo, che laverà via tutte le cellule morte che la spazzola avrà creato.

Poi insapona il tuo corpo, se possibile evita di utilizzare i saponi liquidi delle marche più note poichè sono aggressivi e pieni di petrolati; ti consigliamo l’utilizzo di una saponetta, possibilmente biologica o vegetale.

Dopo aver lavato il tuo corpo è il momento di passare un esfoliante, possibilmente realizzato con prodotti naturali e casalinghi: puoi crearlo mixando olio d’oliva, sale (o zucchero) e miele.

Passa l’esfoliante su tutto il corpo, ma non farlo più di una volta ogni quindici giorni o una volta al mese; altrimenti la pelle potrebbe assottigliarsi troppo.

Distribuisci l’esfoliante su tutto il corpo e poi fallo stare in posa per cinque minuti, infine rimuovilo con abbondante acqua tiepida.

Adesso arriva il momento più importante: la doccia di contrasto.

La doccia di contrasto consiste nell’alternanza di getti di acqua calda con getti di acqua fredda.

Quindi, passa su tutto il tuo corpo acqua calda per almeno un minuto, poi chiudi l’acqua calda ed apri l’acqua fredda e passala su tutto il tuo corpo, sempre per un minuto.

Alterna, quindi, i getti di acqua calda con quelli di acqua fredda per almeno tre volte, se possibile sarebbe meglio per cinque volte.

Poi, terminata la doccia di contrasto, tampona il tuo corpo con un piccolo asciugamano ma lascia la pelle umida e passa sopra un bel pò di crema idratante; la pelle umida, al contrario della pelle asciutta, assorbe meglio la crema.

Facendo così, in maniera costante, per tre mesi ti ritroverai una pelle nuova.

Mi raccomando, fallo e sii costante!

Igiene: cambio della biancheria da bagno.

L’igiene nel bagno, e non solo, è molto importante.

Per far sì che il livello di pulizia della propria stanza da bagno sia piuttosto elevato, è necessario non solo effettuare una igienizzazione quotidiana ma anche cambiare molto spesso la biancheria da bagno.

Se non hai tanta biancheria da bagno tale da permetterti un cambio frequente, visita il sito Pescatore Home, dove potrai trovare tantissima biancheria da bagno a prezzi molto competitivi, sia di brand famosi del settore che di marchi meno noti, ma tutti prodotti di elevata qualità.

Come dicevamo prima, un cambio frequente della biancheria da bagno è necessario perché gli asciugamani e l’accappatoio, con l’utilizzo, assorbono acqua che genera umidità e fa sì che si creino e proliferino virus e batteri.

Generalmente, si consiglia di cambiare la biancheria del bagno almeno due volte a settimana, anche se tre volte a settimana sarebbe l’ideale.

Molti consigliano di fare così: sentire se la biancheria da bagno emana degli odori, di qualunque tipo, se è così cambiarla assolutamente ed immediatamente.

È importante ricordare che, ogni qual volta si effettua il cambio della biancheria da bagno, bisogna fare un lavaggio a 60 gradi della stessa e riporre la biancheria da bagno al suo posto solo quando è perfettamente asciutta; l’umidità, come abbiamo detto prima, genera virus e batteri.

Se le giornate sono belle, calde e luminose, va bene far asciugare la biancheria da bagno stendendola fuori al sole, altrimenti la cosa migliore è utilizzare un’asciugatrice, che con il suo calore contribuisce ulteriormente ad igienizzare i tessuti.

Una cosa da tenere a mente è che la biancheria da bagno va lavata singolarmente, cioè deve essere separata da tutti gli altri panni. A differenza dei vestiti, ad esempio, come abbiamo già sottolineato su asciugamani e accappatoi tende a formarsi molta umidità, che è meglio non venga in contatto con altri tessuti.

Se possibile, sarebbe meglio stirare sia asciugamani che accappatoio, il calore del ferro da stiro, infatti, non solo ammorbidisce i tessuti ma è un ulteriore spinta all’igienizzazione degli stessi.

Inutile dire che ogni membro della famiglia deve avere la propria biancheria da bagno; è pericolosissimo, infatti, che due o più persone utilizzino lo stesso asciugamano per asciugare le mani dopo averle lavate, o ancora peggio che utilizzino lo stesso asciugamano per asciugare altre parti del corpo, poiché l’asciugamano potrebbe essere il veicolo che aiuta il virus a diffondersi.

Non basta, però, solo la biancheria da bagno igienizzata, è necessario anche effettuare, più volte a settimana, una profonda pulizia della stanza da bagno.

Un ambiente pulito che arieggia spesso è necessario, soprattutto in questo periodo di pandemia dovuto alla diffusione del virus Covid-19.

Come igienizzi il tuo bagno? Se ti va, dacci qualche consiglio!

Cambi spesso la biancheria da bagno? Se sì, ogni quanto? Come lavi asciugamani ed accappatoi?

Ricetta: torta al vino rosso e cioccolata

Mai provata la torta al vino rosso e cioccolata? Spesso è conosciuta con il nome di “torta ubriaca” o “torta della vendemmia”, se non l’hai mai gustata è il momento di rimediare.

L’abbinamento può sembrare strano e troppo azzardato ma all’assaggio ci si rende subito conto del suo equilibrio favoloso e del suo gusto sublime. 

Ideale anche da servire come merenda ai bambini, perchè durante il procedimento l’alcool presente nel vino evapora completamente lasciando al dolce solo il colore intenso e un leggero retrogusto di mosto.

Spesso viene preparata durante il periodo autunnale ma è una ricetta così semplice, e buona, che può essere preprare in qualsiasi periodo dell’anno. Prima di procedere con la ricetta chiariamo che non è importante quale vino si scelga per questo dolce, l’unica cosa da accertare è che sia un vino rosso, per conoscere le varietà di vino rosso clicca qui

Ingredienti: 

180 gr di farina 00  

240 gr di burro

250 gr di zucchero 

100 ml di vino rosso 

100 gr di cioccolato fondente 

50 gr di cacao amaro 

4 uova

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 bustina di lievito per dolce

1 pizzico di sale 

Preparazione:

La prima cosa da fare per la preparazione della nostra torta, è mettere a riscaldare il vino rosso in un pentolino e una volta ben caldo spegnere il fuoco e aspettare che sia freddo.

In un altro pentolino, o nel microonde, fate fondere il cioccolato fondente e lasciarlo raffreddare.

Intanto in una ciotola mettiamo zucchero e burro morbido, se lo tagliate a pezzi sarà più comodo e veloce amalgamare il brutto con lo zucchero, con l’aiuto delle fruste unite i due ingredienti fino ad ottenere una crema ariosa e bianca. Dopo di che aggiungere le uova, una alla volta, quindi abbiate cura di far incorporare bene ognuna prima di aggiungerne un’altra, procedete in questo modo per tutte le quattro uova.

Dopo aver incorporato tutte le uova unite anche il cioccolato fuso e il vino ormai entrambi freddi. A questo punto potete aggiungete le polveri, ovvero: farina, cacao e lievito setacciati e, se preferite il gusto, il cucchiaino di cannella. Lavorate il composto fino ad ottenere quasi una crema, è importante che risulti un preparato senza grumi. Quando l’impasto risulta pronto versatelo in uno stampo con un diametro di circa 24-26 cm e infornate, lasciate cuocere per circa un’ora/un’ora e mezza a forno preriscaldato a 170°.

Passato il tempo di cottura sfornate la vostra torta, lasciate che si raffreddi un po’, e spolverate sopra dello zucchero a velo prima di servire. In alternativa potete preparare una glassa con la quale coprire il vostro dolce: in un pentolino mettete zucchero (100 gr), cacao amaro (50 gr) e vino rosso (30 ml) e ponete il tutto sul fuoco, continuando a girare il composto fino ad ottenere una glassa liscia, quando la torta e la glassa risultano fredde, coprire il dolce con la glassa. La vostra torta al vino è pronta.

Diego Armando Maradona: il campione del Napoli calcio.

Chi è il più famoso calciatore di tutti i tempi?

Bhè, effettivamente ce ne sono tanti…

Ma se ti chiedessi: “Chi è il più famoso giocatore del Napoli calcio?”.

Chiunque, che sia un appassionato di calcio oppure no, darebbe sempre una ed una sola risposta: Diego Armando Maradona, per ulteriori news sul Napoli calcio clicca qui

Diego Armando Maradona è il più amato e famoso calciatore di Napoli. La città partenopea è piena di murales dedicati al grande “Pibe de Oro”, persino il famoso writer Jorit gli ha dedicato un’opera che ricopre la facciata di un intero edificio a San Giovanni a Teduccio, quartiere periferico della città. Questo enorme murales è intitolato “Dios Umano”.

Ed effettivamente, Diego Armando Maradona a Napoli è venerato come se fosse un Dio.

Basta passeggiare per le vie del centro storico per scorgere, nelle vetrine dei tanti negozi che vendono souvenir, moltissima t-shirt con il suo volto: perché Diego Armando Maradona è e sarà sempre un campione della squadra del Napoli calcio.

Persino nelle botteghe degli artigiani di via San Gregorio Armeno non può non essere in vendita la statuina con le fattezze del grande calciatore.

La figura di Diego Armando Maradona è sempre stata piuttosto controversa: ammirato sul campo per il suo innato talento calcistico, criticato da molti per tutti gli eccessi della sua vita privata.

Lo si può definire esattamente ‘genio e sregolatezza’.

Diego Armando Maradona non è mai stato uno di quei calciatori totalmente focalizzati sul proprio lavoro e pronti a fare dei sacrifici per questo, come ad esempio il famosissimo Cristiano Ronaldo che conduce una vita scandita da regole precise e rigide che fanno sì che lui sia uno dei più forti calciatori degli ultimi anni. Il “Pibe de Oro” spesso, dopo le sue notti brave in giro per i locali notturni napoletani, saltava gli allenamenti della squadra… anche se questo atteggiamento non era apprezzato, il grande campione argentino si faceva ‘perdonare’ segnando tanti goal e portando la squadra del Napoli calcio alla vittoria.

Ancora adesso, a distanza di tanti anni, i tifosi del Napoli calcio ricordano tutte le magie compiute dal grande Diego Armando Maradona. Tutti i suoi goal e le vittorie, di quegli anni, del Napoli calcio sono tramandate di generazione in generazione.

Diego Armando Maradona ha fatto la storia della squadra di calcio ed anche della città di Napoli.

Basta solo sentire nominare il suo nome per scorgere negli occhi di un qualunque tifoso del Napoli calcio una grande gioia ed un’immensa malinconia allo stesso tempo.

La squadra del Napoli calcio, attualmente, è formata da grandi campioni e non solo è una delle migliori squadre del campionato di calcio italiano ma si trova anche a partecipare alla Champions League.

I tifosi napoletani possono ritenersi soddisfatti per i risultati ottenuti dalla loro squadra di calcio del cuore, ma sanno benissimo che un campione come Diego Armando Maradona non esiste e, probabilmente, non esisterà più.

Il “Pibe de Oro” è unico, calciatori dotati del suo estro creativo e del suo talento attualmente non ce ne sono.

Animali domestici consigli utili

I pet sono parte integrante della famiglia, spesso sono al centro dell’attenzione, sempre pronti a dare e richiedere coccole, farci sorridere con i loro atteggiamenti buffi. Ma cosa possiamo fare noi per garantirgli un bella vita all’interno delle mura domestiche?

Il primo consiglio ovvio è di fornirgli tutto il necessario per il suo benessere quindi una cuccia comoda e ben imbottita, se si tratta di un cane. Se invece è un gatto avrà bisogno oltre che di un cuscino morbido su cui riposare anche tutta la struttura per saltare, giocare e nascondersi.
I gatti a cuscino in terra preferiranno sempre sedie, divani e letti ma dato che adorano i posti nascosti come per esempio le scatole, fornirgli un percorso fatto di diversi ostacoli e rifugi li terrà occupati ed eviterà che si approprino del divano e simili. 
Per i gatti serve anche il tiragraffi, ne esistono di varie forme e dimensioni di solito in corda, dove il micio di casa può affilare le unghie senza rovinare i mobili.

Tornando ai cagnolini se sono cuccioli dovranno avere uno spazio protetto in cui giocare e riposare senza perdersi per casa e rischiare di non essere visti e magari calpestati. Il cucciolo fa i suoi bisognini dove si trova, ci vorrà del tempo per imparare quindi è bene che nello spazio a loro riservato, il pavimento sia ricoperto di giornali o fogli assorbenti. Questo permetterà a noi di ripulire tutto più facilmente e ai cuccioli di restare sempre in condizioni igieniche ideali. Se è disponibile un giardino per i pet di casa è consigliabile creare uno sportellino da cui possono uscire ed entrare liberamente in modo da potersi fare una passeggiatina quando vuole, stare al sole o fare i suoi bisogni senza imbrattare casa. 

Un altra cosa importante per quanto riguarda i gatti è fornirgli una vaschetta in cui seminare l’erba gatta. I felini di casa se ne nutriranno per purificarsi, questo è importante soprattutto per gli amici a quattro zampe che restano molte ore in casa e quindi non possono uscire a cercare autonomamente ciò di cui hanno bisogno. Anche i cani hanno le loro necessità, prima di uscire al mattino bisogna sempre ricordarsi di cambiare l’acqua nella ciotola in modo che ci sia sempre acqua fresca e pulita. Inoltre bisogna lasciare al cagnolino qualche giocattolo per passare il tempo e per non ritrovare al ritorno dal lavoro la casa distrutta, l’imbottitura dei cuscini ovunque e fido con lo sguardo innocente nascosto in un angolo.

Dormi sereno con Noi di notte

Noidìnotte è un brand specializzato in pigiameria per donna, uomo, bimbo ed anche neonato. Lo stile è sempre fresco e vivace, dedicato alle donne che cercano la comodità ma senza rinunciare allo stile, con un occhio agli ultimi trend di stagione.
Noidìnotte mette a disposizione un’ampia linea di pigiami ed homewear, ogni capo è studiato per garantire il massimo del comfort grazie a tessuti di qualità che permettono di muoversi liberamente. Per questo la linea di pigiami Noidìnotte è l’ideale per le donne moderne, che desiderano avere capi smart che esprimano la loro personalità anche in casa. Infatti la linea Noidìnotte è studiata su misura delle esigenze delle donne moderne, che hanno uno stile di vita frenetico e che proprio per questo motivo necessitano di capi he le facciano sentire a proprio agio in ogni momento della giornata.
La mission del brand Noidìnotte è quella di realizzare pigiameria ricercata e capi di home wear che permettano di stare comodi ma al tempo stesso di vestire con gusto tutta la famiglia, con linee e colori studiate apposta per grandi e piccini.


La filosofia dell’azienda è quella di essere sempre aggiornati sugli ultimi trend e scegliere solo materiali di alta qualità, capaci di soddisfare le esigenze dei suoi clienti. La continua ricerca e l’attenzione alle ultime tendenze, hanno reso Noidìnotte un’azienda leader del settore che, grazie alla sua specializzazione, propone diverse soluzioni articolate in diverse linee, per meglio soddisfare i suoi clienti: la linea “classicwear” risponde alle esigenze di chi ha gusti più classici e raffinati, mentre la linea “easywear” incontra le esigenze di un pubblico più giovane e dinamico.
Le creazioni di Noidìnotte sono caratterizzate da originalità e ricche di dettagli, grazie alla scelta di colori sapientemente accostati e al mix di materiali che donano un risultato mai banale. Un particolare occhio di riguardo è rivolto ai tessuti, sempre selezionati per garantire il massimo della qualità.
Essere in ordine ed a proprio agio in ogni circostanza è il desiderio di ogni donna, anche nella propria casa, ecco che Noidìnotte è la scelta ideale per pigiameria ed homewear: capi così belli e comodi che si sfoggiano in totale comodità.

Tonin casa articoli e stile online

Tonin è una realtà importante e consolidata nel settore dell’arredamento, leader nel territorio del padovano. Propone una serie di articoli che virano da tavoli, sedie, madie, declinati tra stile classico – antico e tendenze di gusto più moderno e contemporaneo.
Il filo conduttore di tutti i componenti di arredo Tonin è l’insieme tra la cura verso la progettazione e la scelta dei materiali di primissima qualità, il pregio artigianale nella produzione e la cortesia verso il cliente, tutte caratteristiche tipiche del Made in Italy. Il brand Tonin è disponibile anche verso la realizzazione di soluzioni su misura per ogni tipo di metratura per saperne di più clicca qui.
All’interno dello stile più classico e antico è possibile trovare dei tavoli rettangolari in solido legno massello, ideali per ambienti padronali, con profili intagliati e decorazioni. Per un salone ed un ambiente elegante, sono disponibili tavoli e consolle dalle forme ovali e arrotondate, con legni più chiari e luminosi. Le sedie coordinate sono imbottite con materiali di velluto e seta, mentre madie, vetrinette e secrétaire prendono spunto dagli oggetti di antiquariato.


Nello stile moderno invece, troviamo tavoli con supporti avveniristici suggestivi e superfici in materiali come vetro, cristallo temperato, resine industriali e derivati cementizi di ultima generazione. Il legno continua a far da protagonista anche in questo look moderno, declinato in forme essenziali, linee pulite e minimali che arrivano diritte al punto, l’esibizione della materia. Il brand Tonin propone anche una vasta gamma di tavoli e consolle realizzati in vetro ceramicato e acciaio inossidabile, due materiali spiccatamente tecnologici.
Sedie di gusto avveniristico e pareti attrezzate completano un outfit moderno che va ad arricchire ogni tipologia di abitazione, dal loft e all’open space dalle grandi metrature, fino al mini appartamento o al monolocale tipicamente urban style.
Sono presenti anche accessori e componenti di arredo come settimini e appendiabiti che impreziosiscono i vani e gli angoli della casa, realizzati sempre con la consueta cura che contraddistingue l’impegno artigianale della produzione italiana.